Cronaca Aprilia / Piazza dei Bersaglieri

Paura ad Aprilia, senza lavoro sale su una gru e minaccia di buttarsi

Dopo circa due ore in cui ha tenuto tutti con il fiato sospeso, l'uomo di 50 anni che ieri sera è salito su una gru minacciando di buttarsi chiedendo un lavoro, è stato convinto a desistere e a tornare giù

Disperato perché senza lavoro è salito su una gru minacciando di buttarsi giù.

Momenti di paura nella serata di ieri presso il cantiere del palazzo di vetro in piazza dei Bersaglieri ad Aprilia, dove un uomo di 50 anni ha tenuto tutti con il fiato sospeso per circa due ore quando finalmente ha deciso di scendere dopo essere stato convinto a desistere dal compiere l’insano gesto.

Lanciato l’allarme si è mobilitata un vera e propria task force con vigili del fuoco, carabinieri, polizia locali e sanitari del 118 che sono giunti immediatamente sul posto dove più tardi è arrivata anche l’assessore ai servizi sociali Torselli.

Due ore di tensione con l’uomo che ha continuato a gridare la sua disperazione per essere senza lavoro chiedendo una nuova occupazione. Alla fine, fortunatamente. è stato convinto a desistere e, scortato da due vigili del fuoco, è stato aiutato a scendere  e affidato alle cure del 118

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura ad Aprilia, senza lavoro sale su una gru e minaccia di buttarsi

LatinaToday è in caricamento