rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Europa / Via Bruxelles

Sviene mentre la casa si allaga, donna soccorsa dai vigili del fuoco che entrano dal balcone

L’intervento in un appartamento al settimo piano di una palazzina nel condominio “Colosseo” in via Bruxelles a Latina. L’allarme lanciato dai vicini

Momenti di paura sono stati vissuti nella notte tra sabato 20 e domenica 21 maggio nella zona di via Bruxelles a Latina per una donna svenuta in casa mentre, in seguito a una copiosa perdita d’acqua, la casa si stava allagando. 

L’allarme lanciato da alcuni vicini ha permesso di mettere in moto subito la macchina dei soccorsi con i vigili del fuoco prontamente intervenuti nel condominio “Colosseo”. Secondo una primissima ricostruzione la donna, che vive al settimo piano della palazzina, è caduta in terra perdendo i sensi mentre a causa di un tubo rotto e della conseguente perdita d’acqua il suo appartamento si stava allagando. 

L’acqua che fuoriusciva dall’abitazione, e che nel frattempo stava invadendo anche l’androne, ha quindi messo in allerta i vicini che non riuscivano più neanche a sentire la signora. A questo punto hanno chiamato i vigili del fuoco che giunti in via Bruxelles sono entrati dal balcone aprendo poi la porta e dando modo così ai sanitari, nel frattempo sopraggiunti, di prestare le prime cure alla donna poi portata in ospedale.

Sul posto anche gli agenti della Squadra Volante. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sviene mentre la casa si allaga, donna soccorsa dai vigili del fuoco che entrano dal balcone

LatinaToday è in caricamento