Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Affetta da elefantiasi, non passa dalla porta: piano di soccorso

Prefettura, Ares 118 e vigili del fuoco a lavoro per consentire il trasferimento della paziente all'ospedale Goretti di Latina. La donna, che pesa circa 250 chili, in seguito a delle complicazioni, aveva difficoltà a raggiungere il pronto soccorso

Non riusciva ad uscire dal suo appartamento, la sua grave malattia che l’ha portata a raggiungere 250 chili non le permetteva di passare dalla porta. Una vera e propria task force è stata messa in atto ieri pomeriggio a Latina per trasportare, tra mille difficoltà, una donna di 47 anni di Latina, affetta dalla rara malattia.

Per la paziente si era reso necessario il ricovero in ospedale per alcune complicazioni. Dopo la chiamata al 118 da parte dei figli la Prefettura ha messo in campo un piano.

Il primo passo è stato compiuto da una squadra dei vigili del fuoco: così, sfondando la parete, il primo ostacolo era stato rimosso.

Dall’Ares 118 è stato inviato un mezzo specifico per il trasporto dei disabili, perché nell’ambulanza non sarebbe stato semplice il trasporto fino in ospedale.

Grande professionalità di tutti gli operatori coinvolti che, in una corsa contro il tempo, mettendo a disposizione anche una lettiga adatta, sono riusciti a portarla in pronto soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affetta da elefantiasi, non passa dalla porta: piano di soccorso

LatinaToday è in caricamento