Cronaca Aprilia

Evade ripetutamente dai domiciliari, 27enne finisce in carcere

Il provvedimento scaturisce da una serie di violazioni agli obblighi accertate dai carabinieri. Il ragazzo è accusato di tentata estorsione e danneggiamento

Ha ripetutamente violato gli arresti domiciliari ed è finito in carcere. Un 27enne è stato arrestato ad Aprilia dai caraibinieri del reparto territoriale locale. Il ragazzo era già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in ottemperanza a un’ordinanza emessa dalla Corte d’Apello di Roma perché ritenuto responsabile dei reati di tentata estorsione e danneggiamento seguito da incendio.

Il provvedimento di arresto in carcere scaturisce dalle continue violazioni degli obblighi imposti che sono state di volta in volta accertate dai carabinieri di Aprilia. L’arrestato è stato quindi condotto presso la casa circondariale di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade ripetutamente dai domiciliari, 27enne finisce in carcere

LatinaToday è in caricamento