rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Latina Scalo

Da Civitavecchia a Latina in treno, detenuto rom evade dalla comunità

Era rinchiuso nell'istituto per minori da aprile dopo essere finito in manette per rapina aggravata nei confronti di alcuni minorenni del capoluogo. Trovato nei pressi della stazione del capoluogo

È evaso dalla comunità per minori nella quale era rinchiuso dall’aprile scorso per tornare a Latina in occasione della festa di Ferragosto.

Un 17enne appartenente ad una nota famiglia rom del capoluogo era stato arrestato perché ritenuto responsabile, insieme ad un altro complice, di rapina aggravata nei confronti di alcuni minorenni di Latina che avevano subito sporto denuncia.

Dopo la fuga di ieri pomeriggio il giovane è stato rintracciato e fermato nella serata di ieri a Latina Scalo dagli uomini della volante dell’ufficio prevenzione generale; la segnalazione della sua scomparsa era giunta in Questura da parte dei responsabili della struttura che lo ospitava da mesi.

Ipotizzando una fuga per fare ritorno a Latina in concomitanza con il Ferragosto, la polizia ha effettuato mirati servizi  di controllo del territorio nei pressi della stazione ferroviaria di Latina Scalo.

Ed è proprio qui, in via della Stazione, che intorno alle 21 gli agenti del I Nucleo hanno rintracciato il minore, evidentemente appena sceso dal treno proveniente da Roma. Accompagnato in Questura per gli adempimenti di rito, il giovane è stato condotto nuovamente a Civitavecchia: della vicenda è stata data notizia al Tribunale dei minori della capitale.

Anche se minore è già gravato da diversi precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, ed era finito in manette ad aprile per rapina; dopo circa venti giorni era stato trasferito dal carcere al centro di accoglienza per minori della cittadina laziale, ove a giugno si è reso protagonista di una rissa scoppiata tra alcuni dei giovani ristretti nella stessa struttura, e per questo era stato denunciato dal locale Commissariato di polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Civitavecchia a Latina in treno, detenuto rom evade dalla comunità

LatinaToday è in caricamento