Cronaca

Evaso dai domiciliari prende a bastonate una giovane: 38enne nuovamente arrestato

E’ accaduto a Priverno: l’uomo ha aggredito la 28enne per futili motivi legati ad un incidente in cui poco prima era rimasto coinvolto una suo parente

Dopo essere evaso dai domiciliari ha aggredito e picchiato con una bastone una giovane: è accaduto a Priverno dove oggi i carabinieri hanno nuovamente arrestato, in flagranza di reato, un uomo di 38 anni.

Secondo quanto accertato dai militari dell'Arma, l’aggressione sarebbe stata causata da futili motivi legati ad un incidente che si è verificato sempre nel centro lepino e in cui è rimasto coinvolto un parente dell’uomo.

In seguito al sinistro avvenuto poco prima, infatti, il 38enne, nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, si è allontanato dalla propria abitazione ha raggiunto la 28enne aggredendola con un bastone. L’uomo ha colpito anche alcune persone che in quel momento erano presenti e sono intervenute in difesa della ragazza che ha riportato comunque delle lievi lesioni. 

Riportata la calma il 38enne è stato dunque arrestato per evasione e di lesioni personali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evaso dai domiciliari prende a bastonate una giovane: 38enne nuovamente arrestato

LatinaToday è in caricamento