Fondi, sorpreso fuori casa dai carabinieri e arrestato per evasione

Il giovane, 28 anni originario di Caserta, è finito di nuovo ai domiciliari

Un 28enne di Caserta è stato arrestato a Fondi dai carabinieri per evasione. Un arresto in flagranza, perché il giovane, A.G., era già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Il 28enne, durante un controllo effettuato dai carabinieri, è stato sorpreso, senza avere l'autorizzazione, fuori dal proprio domicilio in cui era stata stabilita la sua detenzione. 

Completate le formalità di rito, l'uomo è stato ricondotto presso la propria abitazione in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento