Fondi, sorpreso a cedere dosi di cocaina: 28enne arrestato per spaccio

L’attività dei carabinieri; il giovane deve rispondere anche del reato di furto aggravato

Un giovane di 28 anni di origini marocchine è stato arrestato in flagranza di reato a Fondi per spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato

L’operazione nel corso della notte appena trascorsa a seguito di mirati servizi di osservazione, controllo e pedinamento. Il ragazzo è stato sorpreso dai militari subito dopo aver ceduto ad una persona del posto due dosi di cocaina, per un peso complessivo di un grammo. 

Fermato, i controlli sono poi proseguiti con una perquisizione nella baracca in cui vive, risultata peraltro abusivamente collegata alla rete elettrica Enel. Nel corso degli accertamenti i carabinieri hanno rinvenuto un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento sequestrati insieme allo stupefacente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento