Fondi, contrasto allo spaccio di droga: due arresti. Sequestrate eroina e marijuana

In due distinte operazioni sono stati finiti agli arresti un uomo di 43 anni trovato con eroina appena sceso dal treno e un 30enne in possesso di marijuana

Due arresti per droga sono stati compiuti nell’arco di poco tempo a Fondi da parte dei carabinieri in due distinte operazioni.

Sceso dal treno e trovato con l’eroina

Un uomo di 43 anni di origini indiane, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato nei pressi della stazione ferroviaria. Appena sceso da un treno interregionale proveniente da Napoli, è stato sottoposto a dei controlli da parte dei militari dell’Arma e trovato in possesso di un ovulo e di un involucro contenenti eroina per un peso totale di 5 grammi. La droga è stata sottoposta a sequestro mentre l’uomo è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

30enne con la marijuana agli arresti

Per lo stesso reato è stato arrestato, sempre a Fondi, anche un ragazzo di 30 anni del luogo. Nel corso di perquisizioni personale e domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto 28 grammi di marijuana che sono stati sequestrati. Al termine delle formalità di rito per il 30enne sono stati disposti i domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Giallo di via Sabaudia, identificato l'uomo morto in auto: è il genero dello stilista Cavalli

Torna su
LatinaToday è in caricamento