rotate-mobile
Il provvedimento del questore / Formia

Persecuzioni alla ex fidanzata, pedinamenti e scenate di gelosia: per lo stalker scatta l'ammonizione

L'uomo, dopo la fine della relazione, aveva cominciato a perseguitare la donna con cui aveva avuto una relazione

Il questore di Latina Michele Spina ha emesso un ammonimento per stalking nei confronti di un uomo di 44 anni, G.L. le sue iniziali, residente a Formia. L'istanza era stata presentata dalla ex compagna al commissariato di polizia di Gaeta. La vittima raccontava che dalla fine della relazione, avvenuta nel mese di giugno 2021, l'uomo aveva cominciato ad essere ossessivo e geloso esercitando sulla ragazza violenza verbale e pisologica tale da generare ansia e timore per le reazioni dell'uomo.

Quest'ultimo perseguitava la donna chiamandola ripetutamente al telefono e inviandole una grande quantità di messaggio e le faceva scenate di gelosia anche all'interno di locali pubblici, alla presenza di amici e altri avventori, facendo vivere la vittima nel timore costante di incontrarlo. Al termine della complessa istruttoria da parte della divisione Anticrimine e del commissariato di polizia di Gaeta, dato riscontro alle dichiarazioni della parte offesa  sui reiterati comportamenti molesti, il questore ha dunque emesso la misura di prevenzione dell’ammonimento nei confronti dello stalker, notificata dagli agenti di Gaeta

L'ammonimento prevede che, in caso di reiterazione dei comportamenti persecutori, nei confronti dell'ammonito scatti la denuncia d'ufficio per il reato di stalking, punito con la reclusione da 6 mesi a 4 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persecuzioni alla ex fidanzata, pedinamenti e scenate di gelosia: per lo stalker scatta l'ammonizione

LatinaToday è in caricamento