rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Formia

Falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico: imprenditrice denunciata

La denuncia scattata dopo un'indagine da parte dei carabinieri. La donna gestisce uno stabilimento balneare

I carabinieri di Formia hanno denunciato all'autorità giudiziaria una donna del posto di 49 anni, imprenditrice e proprietaria di uno stabilimento balneare. La donna è accusata di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico.

A conclusione di una specifica attività di indagini i militari hanno accertato che l'imprenditrice aveva disatteso quanto attestato lo scorso 4 agosto nella Scia, l'atto funzionale ad ottenere l'autorizzazione per svolgere anche intrattenimento musicale, di non effettuare nessuna forma di pubblicità. La donna aveva invece promosso anche attraverso i social le proprie attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico: imprenditrice denunciata

LatinaToday è in caricamento