rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
L'attività dell'Arma / Formia

Furto in un’abitazione a Formia, due giovani arrestati. Complice in fuga con la refurtiva

I due ragazzi di 22 e 21 anni subito bloccati dai carabinieri; rubati circa 400 euro e monili in oro

Arrestati per il furto all’interno di un’abitazione, mentre è riuscito a fuggire, con la refurtiva, il complice che era con loro: è andato così in fumo il piano organizzato da due giovani di 22 e 21 anni della provincia di Caserta entrati in azione a Formia e subito fermati dai carabinieri della Tenenza di Gaeta e della Sezione Radiomobile.

I fatti risalgono ai giorni scorsi quando i due giovanissimi, approfittando dell’assenza dei proprietari di casa, hanno fatto irruzione nell’abitazione dopo aver forzato una porta finestra. Messo a soqquadro l’intero appartamento, si sono impossessati così di circa 400 euro e vari monili in oro.

Ma i due ladri sono stati subito sorpresi e bloccati dai militari mentre il terzo complice alla vista dei carabinieri è riuscito a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce portando via anche la refurtiva. Sottoposti ad un primo controllo i ragazzi sono stati trovati in possesso di guanti ed arnesi atto allo scasso, sottoposti a sequestro.

Arrestati, il 21enne e il 22enne al termine delle formalità di rito sono stati ristretti presso la camera di sicurezza della Tenenza di Gaeta, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Cassino, in attesa dei successivi adempimenti di legge.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un’abitazione a Formia, due giovani arrestati. Complice in fuga con la refurtiva

LatinaToday è in caricamento