Maltrattamenti, botte ed estorsioni alla madre per comprare la droga: 31enne arrestata

E’ stata la donna a denunciare la figlia facendo partire le indagini della polizia di Formia

Una giovane di 31 anni è stata arrestata dalla polizia di Formia perché considerata responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia ed estorsione, commessi nei confronti della madre. Nella giornata di ieri, venerdì 21 agosto, gli agenti del locale Commissariato hanno dato esecuzione all’ordinanza di misura cautelare della custodia in carcere emessa dal gip di Cassino.

Il provvedimento arriva al termine di un’articolata attività d’indagine condotta dai poliziotti della Squadra Anticrimine del Commissariato di Formia a seguito della denuncia querela presentata dalla donna di 71anni nei confronti della figlia la quale, spiegano dalla Questura, "con una pluralità di azioni vessatorie, morali e fisiche, abbinate a continue richieste di denaro, la costringeva anche ad accompagnarla a Napoli per l’acquisto di sostanza stupefacente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In diverse occasioni la 31enne non aveva esitato a minacciare la madre, danneggiando il mobilio per poi aggredirla fisicamente con schiaffi al volto; in una circostanza la violenza è culminata addirittura con un tentativo di strangolamento. Gli investigatori hanno acquisito validi elementi probanti le azioni illecite della 31enne, all’esito dei quali l’Autorità Giudiziaria ha ritenuto necessario accogliere la richiesta di applicazione della custodia in carcere. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento