Panico sulla Pontina, folle fuga sulla Jaguar: fermato dopo rocambolesco inseguimento

Scene da film nella notte sulla Pontina: l'uomo a bordo della potente auto in fuga da Borgo Podgora fino ad Aprilia dove è stato fermato dai carabinieri. In auto arnesi da scasso: per i militari preparava furti in villa o in negozi

Scene da film nella notte sulla Pontina dove, dopo un rocambolesco inseguimento, i carabinieri hanno bloccato un uomo di origini romene che, in fuga su una Jaguar, ha seminato il panico sulla già pericolosa arteria. 

L’allarme è scattato intorno alle 3 quando al centralino del 112 è arrivata la chiamata di un cittadino che segnalava la presenza sospetta di un uomo nella zona di Borgo Podgora. Subito i carabinieri hanno deciso di intervenire, mettendo in allerta i militari del Norm della compagnia di Latina e gli uomini della Questura. 

La potente auto è stata subito intercettata dagli agenti alla vista dei quali l’uomo ha dato ancora gas fuggendo in direzione della Pontina. Ne è nato un rocambolesco inseguimento a causa della scaltrezza e pericolosità nella guida del fuggitivo, durante il quale le volanti all’altezza de Borgo Montello sono rimaste anche coinvolte in un incidente. 

Immediato l’ausilio da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Latina che hanno proseguito con l’inseguimento cercando di arrestare la folle corsa della Jaguar terminata all’uscita di Aprilia dove i militari del Reparto Territoriale avevano preparato un posto di blocco. 

Da qui lo straniero ha tentato la fuga a piedi per le campagne circostanti ma è stato subito bloccato dai carabinieri. 

Nell’auto a seguito di perquisizione veicolare e personale sono stati rinvenuti numerosi attrezzi atti allo scasso: cacciaviti di grosse dimensioni, piedi di porco, cesoie e guanti in lattice. L’ uomo è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale; per i carabinieri, molto verosimilmente, era pronto a mettere a segno, evidentemente con altri complici, furti in abitazioni o in esercizi commerciali.       

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento