Cronaca Formia

Furti, ladri fermati in auto a Formia: 27enne arrestato. Ricercato il complice

I due notati e fermati dai carabinieri mentre erano in auto e trovati in possesso di numerosi strumenti di effrazione. Uno dei due è finito in manette mentre l'altro è riuscito a fuggire

Ancora un’operazione dei carabinieri contro i reati predatori da parte dei carabinieri nella provincia di Latina. Questa mattina a Formia un giovane di 27 anni di nazionalità ucraina è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, possesso ingiustificato di chiavi alterate e furto in abitazione, mentre ora è caccia al complice.

I due erano stati notati dai militari mentre con fare sospetto si aggiravano per le strade di Formia. Fermati, hanno forzato l’alt cercando di fuggire speronando anche l’auto dei carabinieri. Poco dopo la vettura è stata bloccata e, mentre il 27enne è finito in manette il suo complice è riuscito a scappare a piedi dileguandosi repentinamente per le campagne vicine.

Al termine delle perquisizioni personale e veicolare i militari hanno rinvenuto numerosi strumenti di effrazione e, nelle immediate vicinanze, hanno scoperto un furgone al cui interno sono state trovate altre attrezzature da scasso e la refurtiva precedentemente rubata in zona, tra cui due biciclette e un barbecue.

L’arrestato, in attesa del rito direttissimo, è stato trattenuto in camera di sicurezza, mentre proseguono le ricerche dl complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti, ladri fermati in auto a Formia: 27enne arrestato. Ricercato il complice

LatinaToday è in caricamento