Sezze, ladri di gasolio in azione: rubati 80mila litri di carburante

Il deposito della Pontina Combustibili di via del Murillo la vittima del colpo. I malviventi hanno agito nella notte, trafugando tutto il contenuto delle cisterne per un valore di 130mila euro

La sede della Pontina Combustibili su via del Murillo a Sezze Scalo

Circa 80mila litri di carburante per un valore di 130mila euro. Questo è il bottino con cui se la sono svignata questa notte gli stravaganti ladri che hanno messo a segno il furto presso il deposito della Pontina Combustibili, in via del Murillo alle porte di Sezze.

Un colpo ben congeniato che non ha lasciato spazio ad imprevisti e che ha visto i malviventi agire indisturbati, anche grazie alla collocazione del sito che si trova in aperta campagna.

Secondo le prime indiscrezioni, l’operazione dovrebbe essere avvenuta in piena notte; i ladri hanno posizionato un un’autobotte, che serviva per portare via la refurtiva, su una stradina a 100 metri dallo stabilimento. In seguito hanno collegato delle pompe elettriche alle cisterne che si trovavano nella parte posteriore dello stabilimento e all’interno delle quali era contenuto il carburante. Il tutto attraverso un lungo tubo flessibile. Con tutta calma hanno trafugato gli 80mila litri di gasolio per autotrazione, per poi allontanarsi nel buio della zona.

Solo il mese scorso la stessa azienda era stata vittima di un altro furto: un’autobotte era stata rubata per poi essere subito ritrovata poco dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul furto indagano i carabinieri di Sezze e gli agenti della guardia di finanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Coronavirus: 36 contagi in più nel Lazio. In provincia 4 nuovi casi, uno è di rientro da Ibiza

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

  • Spaventoso incendio ad Aprilia in un capannone della zona industriale. A fuoco vetro e plastiche

  • Coronavirus Latina: tornano i contagi, due nuovi positivi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento