Cronaca Fondi

Furto in un bar a Fondi, forzata e svuotata la slot machine: arrestato un 33enne

L'uomo in azione insieme ad un 50enne poi denunciato. A carico dei due, e di un complice, anche un altro colpo messo a segno nella serata di ieri, con lo stesso modus operandi, ai danni di un'agenzia di scommesse

Furto in un bar a Fondi dove è stata svuotata una slot machine. I carabinieri della locale tenenza nella mattinata di oggi, 25 ottobre, hanno arrestato per furto aggravato un 33enne di origini romene pregiudicato. 

Denunciato, per concorso nel medesimo reato, un 50enne suo connazionale, entrato in azione con l'uomo. Secondo quanto ricostruito dai i militari, dal bar del centro sono stati porttati via circa 580 euro rubati dalla slot machine poco prima forzata. 

“A carico dei due e di un terzo complice, in corso di identificazione - spiegano i carabinieri -, è stata inoltre accertata la responsabilità del furto di circa euro mille euro, perpetrato ieri, con le medesime modalità, ai danni di un’agenzia scommesse di Fondi”. 

L’arrestato ristretto in camera di sicurezza sarà giudicato domani con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un bar a Fondi, forzata e svuotata la slot machine: arrestato un 33enne

LatinaToday è in caricamento