Ruba una bicicletta in un palazzo ma viene ripreso dalle telecamere: arrestato per furto

L’intervento della polizia; ladro identificato anche grazie alla descrizione di alcuni testimoni

Ruba una bicicletta in un palazzo, ma ripreso dalle telecamere viene subito arrestato. In manette nella giornata di ieri, venerdì 19 giugno, a Latina un uomo di 35 anni.

La Squadra Volante ha avviato le ricerche del ladro in seguito alla denuncia del furto da parte di un uomo. Giunti sul posto, dopo la segnalazione, gli agenti hanno raccolto diverse testimonianze con cui sono state fornite anche descrizioni attente dell’autore del colpo di cui venivano indicati precisi particolari, come una serie di tatuaggi che si sono rivelati utili per la sua identificazione.

Le immagini del furto riprese dalle telecamere a circuito chiuso poste a sorveglianza dell’ingresso del palazzo, hanno poi dato conferma dell’identikit dell’uomo. Subito sono iniziate le ricerche da parte della polizia che ha intercettato il 35enne nei pressi di un centro commerciale in sella alla bici appena rubata e con alle spalle uno zaino contenente diversi attrezzi utili allo scasso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e stupefacenti e che ha subito confessato il furto della bici ai poliziotti, è stato accompagnato presso gli uffici della Squadra Volante, identificato e arrestato per il reato di furto aggravato. Come disposto dal pubblico ministero di turno è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del rito direttissimo di questa mattina in Tribunale a Latina. Al termine dell’udienza, l’arresto è stato convalidato e al 35enne è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione, per due volte al giorno, presso gli Uffici della Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento