rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Aprilia

Furto nel centro commerciale ad Aprilia, due donne subito arrestate dai carabinieri

In manette una 32enne e una 50enne arrestate in flagranza di reato dai militari impegnati proprio in un servizio per contrastare i furti all'interno degli esercizi commerciali

Due donne sono state arrestate nel tardo pomeriggio di ieri ad Aprilia perché considerate responsabili di un furto messo a segno all’interno del centro commerciale Esselunga. 

L’operazione, intorno alle 18.30, dei carabinieri della locale stazione nell’ambito proprio di un servizio volto a contrastare “la recrudescenza dei reati di natura predatoria in danno di esercizi commerciali, ove maggiore è l’affluenza di pubblico”. 

In manette sono finite due donne di nazionalità romena di 32 e 50 anni: entrambe sono itenute responsabili di aver asportato, occultando all’interno di una borsa merce varia per un valore complessivo di oltre 200 euro. 

Le due sono state arrestate per furto aggravato e saranno processate con il rito direttissimo; recuperata la merce restituita al legittimo proprietario. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nel centro commerciale ad Aprilia, due donne subito arrestate dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento