Furto in farmacia a Latina: identificata grazie alla videosorveglianza e denunciata

La giovane di 27 anni aveva nascosto nella borsa cosmetici per un valore di 90 euro, uscendo poi senza pagare

Una giovane di 27 anni è stata denunciata dai carabinieri a Latina per un furto messo a segno in una farmacia. I fatti nella serata di ieri, sabato 17 agosto. 

Da quanto accertato dai militari del Nor - Sezione Radiomobile, la ragazza dopo essersi introdotta all’interno dell’attività ha nascosto nella borsa cosmetici per un valore di 90 euro, uscendo poi senza pagare. 

Subito sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini. Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza la giovane è stata identificata e poi rintracciata con ancora parte della refurtiva, restituita all’avente diritto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina: in provincia sono 147 i nuovi casi. Altri tre decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento