Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Piave

Rubano merce dal furgone di un corriere, arrestati due fratelli

In manette due uomini campani di 65 e 55 anni; hanno svaligiato il mezzo nei pressi del centro commerciale Latinafiori ma poi, nei pressi di Borgo Piave, sono stati arrestati dalla polizia dopo un inseguimento

Hanno svaligiato il furgone di un corriere e poi sono fuggiti a bordo di un auto carica di scatoloni pieni di merce, ma sono stati intercettati dagli uomini della squadra volanti della Questura di Latina ed arrestati per furto.

A finire in manette nel primo pomeriggio di ieri a Latina sono stati due fratelli di origini campane, A. C di 65 anni e G. C. di 55 anni.

I fatti si sono verificati nei pressi del centro commerciale Latinafiori, quando i due fratelli si sono avvicinati al furgone di proprietà di una nota società di spedizione e, approfittando di un momento di distrazione del corriere che si era allontanato per fare una consegna, lasciando incustodito il mezzo, hanno rubato alcuni scatoloni pieni di merci destinate ad altrettanti clienti, caricandoli repentinamente a bordo della loro autovettura. Poi la precipitosa fuga in direzione di Borgo Piave.

Ricevuta la segnalazione al centralino del 113, con cui i spedizionieri che si erano accorti del furto descrivevano la vettura utilizzata dai due per scappare, le volanti hanno rintracciato l’auto nei pressi della rotonda di Borgo Piave e, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare i due ladri.

I fratelli campani, con precedenti per reati contro il patrimonio e stupefacenti, sono stati arrestati e trattenuti in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato questa mattina presso il tribunale di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano merce dal furgone di un corriere, arrestati due fratelli

LatinaToday è in caricamento