Furto in hotel a Sabaudia, due arresti. Recuperata refurtiva da 20mila euro

In manette un uomo di 43 anni di Latina e sono di 53 anni di Velletri. Sorpresi poco dopo il colpo dai carabinieri: su un camion trasportavano porte in ferro, elettrodomestici ed utensili vari rubati poco prima

Sono stati fermati e arrestati dai carabinieri poco dopo il maxi furto in un hotel: in manette due uomini a Sabaudia.

Si tratta di un uomo di 43 anni di Latina, sottoposto alla misura pre-cautelare dell’obbligo di dimora nel comune residenza, e di un 53enne di Velletri.

I due nella notte sono stati sorpresi dai carabinieri mentre, a bordo dell’autocarro su cui si trovavano, nascondevano la refurtiva di un furto appena messo a segno in un hotel della zona. Si tratta di porte in ferro, elettrodomestici ed utensili vari, per un valore di circa 20mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La merce è stata interamente recuperata e restituita ai proprietari dell’albergo, mentre i due uomini arrestati sono stati ristretti in camera di sicurezza in attesa di essere giudicati con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

Torna su
LatinaToday è in caricamento