Ladro sorpreso dal padrone di casa, nella fuga perde il portafogli: denunciato

E' accaduto a Itri nel corso della nottata. L'uomo aveva portato via due cellulari ed è stato immediatamente rintracciato dai carabinieri attraverso i documenti che aveva smarrito

E’ entrato di notte in un’abitazione per commettere un furto, ma ha fatto appena in tempo a rubare due telefoni cellulari e poi è stato sorpreso dal padrone di casa. Così il ladro è scappato subito con la refurtiva, ma nella fuga ha perso il portafogli in cui c’erano tutti i suoi documenti di identità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ accaduto nella città di Itri e quando i carabinieri sono arrivati nell’abitazione per il sopralluogo, hanno quindi esaminato i documenti e rintracciato subito il ladro. Si tratta di un uomo di 37 anni di Formia, ora denunciato per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento