Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Formia

Rubano un portafogli e fanno acquisti con la carta di credito

Arrestati un uomo e una donna. Dopo il furto fanno un prelievo dal bancomat; sopresi mentre comprano una collana in gioielleria

Rubano il portafogli ad un avvocato e dopo aver effettuato un prelievo al bancomat decidono di fare acquisti in gioielleria. Ma qualcosa nei loro piani è andato male e alla fine si sono trovati con le manette ai polsi.

L’episodio si è verificato ieri a Formia, dove grazie al tempestivo intervento dei carabinieri del Nor della locale compagnia, due persone entrambe residenti nelle Marche, sono state arrestate: un giovane di 25 anni di nazionalità romena ma residente a Macerata e una 41enne nata a Roma e residente nella provincia di Ancona.

Secondo quanto ricostruito dai militari, i due hanno prima rubato il portafogli ad un avvocato di Formia, asportandolo dalla sua borsa mentre si trovavano in un supermercato, poi una volta fuori hanno prelevato circa 1250 euro da uno sportello bancomat. Non contenti, poi si sono recati in gioielleria dove sono stati intercettati dai carabinieri proprio dopo aver comprato una collana da 850 euro.

Arrestati dovranno rispondere entrambi del reato di furto aggravato; saranno giudicati con il rito direttissimo nella mattinata di domani presso il distaccamento del tribunale di Gaeta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un portafogli e fanno acquisti con la carta di credito

LatinaToday è in caricamento