Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Latina Scalo

Ingente furto di rame, refurtiva abbandonata perché troppo pesante

Il materiale, per un valore di circa 10mila euro, recuperato dalla polizia dopo la segnalazione del titolare di un’azienda di Latina Scalo dove l’altra notte sono entrati in azione i ladri

Abbandonano la refurtiva perché troppo pesante, con l’intento di venirla a caricare in un secondo momento. Questo quando potrebbero aver pensato i ladri entrati in azione presso un’azienda di Latina Scalo da dove avevano portato via cavi di rame per 10mila euro poi lasciati tra la vegetazione.

E’ stata recuperato nella serata di ieri dagli agenti della polizia il bottino “messo” da parte dei banditi. L’allarme per il furto nell’aziende dello scalo scattato ieri sera quando i poliziotti si sono recati sul posto per un sopralluogo dopo la segnalazione di un furto.

A spiegare agli agenti quando accaduto il responsabile dell’azienda, un uomo di 50 anni; secondo il suo racconto del colpo si erano accorti nella mattinata i custodi dello stabile che avevano notato come durante la notte qualcuno era entrato furtivamente nella fabbrica, facendosi strada tra le campagne retrostanti, e aveva tranciato e asportato cablaggi in rame di grossa sezione per un valore di mercato di circa 10mila euro.

Subito fuori dalla recinzione è stato poi trovato un accendino marca di colore nero e una cesoia di 50 cm, probabilmente utilizzati per tranciare i cavi. Durante il sopralluogo da parte dei poliziotti, considerata anche la disperazione dello stabile, seguendo la scia lasciata dai cavi tra i rovi della vegetazione circostante all’esterno della fabbrica tra la vegetazione, è stato scoperto uno spazio dove la refurtiva era stata adagiata con il probabile intento di caricarli in un secondo momento visto il notevole peso degli stessi.

Gli agenti della Polizia di Stato hanno invitato il richiedente, al quale sono stati riaffidati i cavi rinvenuti, a presentare regolare denuncia presso un ufficio di Polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingente furto di rame, refurtiva abbandonata perché troppo pesante

LatinaToday è in caricamento