rotate-mobile
Cronaca

In casa la refurtiva di diversi colpi: due arresti per ricettazione

Operazione della mobile di Latina e del commissariato di Anzio; le indagini avviate dopo il sequestro di numerosa merce in un appartamento di Aprilia. I due intercettati ad Ardea

Le indagini che hanno portato al fermo di due cittadini di nazionalità romena accusati del reato di ricettazione sono state avviate poco più di un mese fa in seguito al sequestro di un ingente quantitativo di merce rubata ritrovato durante una perquisizione all’interno di un’abitazione di Aprilia. In quella circostanza i proprietari, due cittadini italiani, furono denunciati.

La successiva attività investigativa ha permesso al personale della squadra mobile di Latina, in collaborazione con i colleghi del commissariato di Anzio, di chiudere il cerchio intorno ai due presunti ricettatori stranieri.

Gli sviluppi investigativi che hanno fatto seguito al sequestro dello scorso 3 novembre nel comune pontino hanno portato infatti ad un’altra abitazione al confine con Ardea utilizzata come deposito per la refurtiva dai due cittadini di origine romena.

Il blitz è scattato nel pomeriggio di ieri; quando gli agenti sono arrivati presso l’appartamento nel trambusto che proveniva dall’interno hanno notato un uomo uscire velocemente dalla finestra posta sul retro e, dopo aver scavalcato la recinzione, tentare la fuga nell’aperta campagna. L’uomo, inseguito è stato raggiunto e bloccato dalla polizia.

Nell’abitazione durante la perquisizione è stata ritrovata la refurtiva di due furti messi a segno presso due attività commerciali di Anzio e Nettuno -  2 minimoto, svariati monitor lcd, computer fissi e portatili, televisori, idropulitrici, telefoni cellulari, confezioni di attrezzi di  vario genere, scalpelli, martelli, tronchesine, martelli ed altro – e di un colpo compiuto nella notte tra il 3 e il 4 dicembre in un bar di Anzio - decine di bottiglie di vino, liquori, birra, bevande, aperitivi, generi alimentari vari quali, cioccolatini, biscotti, dolciumi, confezioni di caffè, un computer portatile, un televisore e l’incasso della giornata -.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa la refurtiva di diversi colpi: due arresti per ricettazione

LatinaToday è in caricamento