Furto a scuola, due ragazzi di 14 anni denunciati dai carabinieri a Sezze

Le indagini dopo la denuncia da parte di un’insegnante dell’istituto Pacifici e De Magistris

La Stazione dei carabinieri di Sezze

Due giovanissimi sono stati denunciati dai carabinieri a Sezze per furto: si tratta di due ragazzi di soli 14 anni accusati di aver rubato all’interno della scuola

Le indagini dei militari della locale stazione sono state avviate in seguito alla denuncia da parte di un’insegnante dell’istituto Pacifici e De Magistris. 

Secondo quanto accertato dai carabinieri, i due 14enni hanno rubato, nascondendo nei loro zaini, due casse amplificate lavagna elettronica installate in una classe. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Latina: tornano i contagi, due nuovi positivi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri due casi in provincia. Focolaio della movida: al via i tamponi drive in

  • Scavalca il balcone di un’anziana poi si denuda per avere un rapporto sessuale: subito fermato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento