Ladri allo stadio Francioni: rubati scarpini e maglie del Latina calcio

Il furto è stato commesso questa notte. Ignoti si sono introdotti negli spogliatoi dei giocatori e hanno portato via l'abbigliamento per gli allenamenti. Sul posto la squadra volante della Questura di Latina

Furto notturno allo stadio Francioni di Latina. I ladri si sono introdotti nei locali degli spogliatoi dei giocatori e hanno portato via maglie e scarpini della squadra. La scoperta è avvenuta questa mattina, quando la struttura è stata aperta. Immediato l'allarme al 113, che ha inviato una pattuglia della Squadra volante per i rilievi di rito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indagini ancora in corso. Secondo le prime informazioni i ladri sarebbero riusciti ad entrare forzando una porta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due nuovi positivi al Covid, chiusi tre locali di Latina: il bar 111, L'Ombelico e la pizzeria Scacco Matto

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus, positivo un altro bagnino. La Asl chiude uno stabilimento balneare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento