rotate-mobile
Cronaca Strada Capograssi

Spesa senza pagare, bloccata dalla polizia. Denunciata per il furto nel supermercato

Fermata dalla polizia giunta presso il grande magazzino Orizzonte di via Capograssa in seguito ad una segnalazione. Dopo aver nascosto la merce in una borsa ha cercato di superare la cassa pagando solo un giocattolo

E’ stata fermata dalla polizia con la merce ancora nascosta nella borsa la giovane poi denunciata dalla polizia per un furto nel supermercato Orizzonte a Latina.

I fatti sono accaduti questa mattina nel negozio di via Capograssa dove si è reso necessario l’intervento della polizia giunta sul posto dopo una segnalazione al 113 per la presenza di una persona sospetta all’interno del supermercato.

La giovane di 29 anni di origini romene, infatti, dopo aver nascosto all’interno di una borsa diverso materiale sottratto dagli scaffali e aveva tentato di passare inosservata pagando soltanto un piccolo giocattolo. Ma una volta superata la soglia dei sistemi antitaccheggio è entrato in funzione l’allarme.

Fermata dagli agenti la ragazza è stata trovata ancora in possesso della refurtiva, per un valore di 150 euro. Al termine delle formalità di rito è stata denunciata per furto aggravato, mentre la merce recuperata è stat restati al proprietario del supermercato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spesa senza pagare, bloccata dalla polizia. Denunciata per il furto nel supermercato

LatinaToday è in caricamento