Furto nel supermercato, ruba 45 deodoranti: giovane bloccato fornisce false generalità

Arrestato dai carabinieri un ragazzo di origini romene dopo il furto da Simply Sma

E’ stato subito bloccato dai carabinieri dopo aver rubato all’interno di un supermercato in via Isonzo. Le manette sono scattate ai polsi di un giovanissimo di origini romene, senza fissa dimora. 

I fatti sono accaduti questa mattina intorno all’ora di pranzo. Il ragazzo, dopo aver rubato 45 deodoranti nel profumeria del supermercato Simply Sma, per un valore di 176 euro, ha subito tentato la fuga venendo però bloccato dai carabinieri nei pressi di via Don Luigi Sturzo. 

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai titolari dell’attività. Al momento degli accertamenti, invece, il ragazzo ha fornito ai militari false generalità tanto da rendere necessaria la visita antropometrica presso l’ospedale a seguito della quale è stato accertato che l’età del ragazzo era superiore ai 19 anni. 

Arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto per domani. Dagli accertamenti è emerso che il giovane si era reso protagonista di un episodio simile anche nella Capitale dove in passato è stato denunciato per furto, riferendo ai carabinieri di essere minorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Banda dei furti seriali, in udienza la difesa contesta l'associazione a delinquere

Torna su
LatinaToday è in caricamento