Cronaca Q4 / Strada Gorgolicino

Rubano in una villa, arrestato un 19enne e denunciati due minori

Dopo due segnalazioni giunte al 113, il blitz della polizia in via Gorgolicino dove i tre giovanissimi sono stati sorpresi a mettere a segno il colpo in una villa. Per loro l'accusa è di furto aggravato in concorso

Sono stati sorpresi a rubare in una villa di via Gorgolicino; con l’accusa di furto aggravato in concorso gli uomini della volante hanno arrestato un giovane di 19 anni e denunciato a piede libero due minorenni.

L’allarme per la prima volta è scattato nella notte quando una chiamata alla sala operativa del 113 ha segnalato la presenza di persone sospette nei pressi della villa.

Un primo sopralluogo degli agenti sul posto non ha portato nessun risultato con la volante che, non trovando nessuno, si è allontanata rimanendo comunque nella zona.

È stata una seconda segnalazione intorno all’una, che forniva le stesse informazioni della prima, a permettere ai poliziotti di cogliere i tre giovanissimi in flagranza di reato mentre mettevano a segno il colpo.

Trovati in possesso delle telecamere del circuito di videosorveglianza della villa, sono poi stati accompagnati in Questura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in una villa, arrestato un 19enne e denunciati due minori

LatinaToday è in caricamento