rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Gaeta

Soccorsa un'alpinista infortunata sulla Montagna Spaccata

La giovane, 29 anni, è stata recuperata dal Soccorso alpino e speleologico del Lazio e trasferita in eliambulanza all'ospedale di Latina

Intervento del Soccorso alpino e speleologico del Lazio in provincia di Latina per il recupero di una giovane alpinista. La donna, 29enne, originaria di Chiavenna, in provincia di Sondrio, si era avventurata nel pomeriggio di oggi, 3 gennaio, sulla Montagna Spaccata di Gaeta ma si è infortunata una gamba mentre effettuava una discesa in corda doppia lungo la parete a strapiombo sul mare. 

Sul posto è arrivata tempestivamente un'eliambulanza della Regione Lazio con a bordo il tecnico di soccorso che ha provveduto a stabilizzare la gamba e a recuperare la ragazza infortunata attraverso un verricello per poi trasportarla in elicottero all'ospedale di Latina.

A supporto delle operazioni è intervenuta anche una squadra di terra della stazione del Soccorso alpino di Cassino e una della stazione di Roma e provincia che hanno messo in sicurezza i compagni di cordata impossibilitati a proseguire la discesa.Sul posto anche le squadre Saf dei bigili del fuoco e i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorsa un'alpinista infortunata sulla Montagna Spaccata

LatinaToday è in caricamento