Cronaca Aprilia

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, "Uniti per dire basta!” ad Aprilia

L'iniziativa promossa dal Comune di Aprilia per il 25 Novembre. Nel corso della manifestazione si alterneranno interventi e relazioni sul tema ad intermezzi musicali e teatrali

“Uniti per dire basta!” al femminicidio e alla violenza sulle donne. 

Questa l’iniziativa in programma ad Aprilia il 25 novembre in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. L’appuntamento alle 16.30 presso Culturaprilia (ex Claudia, Via Pontina al km. 46,600). 

Nel corso della manifestazione promossa dal Comune di Aprilia si alterneranno interventi e relazioni sul tema (politiche di genere e tecniche di autodifesa personale) ad intermezzi musicali e teatrali.

Tra i relatori, ospite dell’iniziativa sarà il Garante per l’Infanzia della Regione Lazio, avvocato Jacopo Marzetti. Interverranno inoltre, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il sindaco di Aprilia Antonio Terra e l’assessore ai Servizi Sociali Eva Torselli, la professoressa Rita Capponi, esperta di politiche di genere, il dottor Alessandro Marchetti, presidente dell’Anaspol e funzionario presso la Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura di Roma.

A seguire i volontari della stessa Anaspol si produrranno in un’esibizione di autodifesa. Seguirà la rappresentazione teatrale “Non sapevo fare la valigia” di Betta Cianchini con Giada Prandi e Veronica Milaneschi e l’intervento musicale del gruppo JFleas.

Modera il dibattito la dottoressa Marina Cozzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, "Uniti per dire basta!” ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento