Cronaca Cisterna di Latina / Via dei Lecci

Inaugurazione a Cisterna, si aprono le porte della scuola di via dei Lecci

L'istituto dell'infanzia sarà ufficialmente consegnato al Comprensivo Leoni Caetani. Il plesso sorge in zona Franceschetti per rispondere anche al recente sviluppo residenziale della zona

Alla riapertura del nuovo anno scolastico, Cisterna è pronta per l’inaugurazione della scuola e dell’infanzia di via dei Lecci. Il taglio del nastro è previsto per domani mattina, 13 settembre: con una piccola cerimonia il plesso sarà ufficialmente consegnato all’Istituto Comprensivo Leone Caetani.

La nuova struttura accoglierà tre sezioni fino ad oggi ospitate nell’affollata scuola Bellardini di Collina dei Pini. Per lo più si tratta di bambini residenti nei pressi della nuova scuola, in località Franceschetti, che a seguito del recente sviluppo residenziale conta un gran numero di bambini dai zero ai cinque anni.

“La scuola è molto spaziosa – spiega il Comune di Cisterna - con tre comode aule per le attività a tavolino, un ampio salone di oltre 170 mq per attività libere, cucina con servizi. Ogni aula, distinta da una tinta di colori diversa, è dotata di un accesso al giardino esterno per le attività all’aperto, un bagno, locali per la segreteria, un locale deposito per i materiali ludici e didattici. Due i parcheggi: uno interno per gli operatori della mensa e docenti, uno esterno per i fruitori della struttura scolastica. Si accede attraverso due ampi ingressi di cui uno principale con giardino e rampa di accesso”.

“E’ una scuola moderna e funzionale – afferma il sindaco Antonello Merolla –. Offre ampi spazi, una colorazione vivace ed allegra, un’ottima illuminazione sia naturale che artificiale. Abbiamo provveduto alla fornitura degli arredi interni ed altri sono in procinto di arricchirli, mentre l’area esterna è stata attrezzata con scivoli ed altalene”.

“Sono molto soddisfatto – continua l’assessore alla Pubblica Istruzione Teseo Cera - del rapporto collaborativo già esistente e recentemente ripreso con la dirigente scolastica Patrizia Pocheschi e sono certo che proseguirà proficuamente anche durante tutto il corso degli studi. Colgo inoltre l’occasione per augurare un buon lavoro a tutti gli insegnanti e a coloro che, con ruoli e responsabilità diverse, saranno impegnati nella formazione e crescita dei ragazzi. In bocca al lupo per un anno proficuo a tutti gli studenti e, infine, un augurio speciale ai genitori affinché sappiano collaborare con tutti gli operatori nell’educazione dei loro figli e seguirne sempre il cammino scolastico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurazione a Cisterna, si aprono le porte della scuola di via dei Lecci

LatinaToday è in caricamento