Cronaca Europa / Via Pier Luigi Nervi

Incendio in un appartamento in viale Nervi, si rifugiano sul balcone

Paura nella notte. La famiglia bloccata in balcone perché impossibilitata ad uscire per il denso fumo è stata salvata dai vigili del fuoco. Fortunatamente non si registrano feriti. La palazzina è stata dichiarata inagibile

Paura nella notte per un incendio divampato all’interno di un appartamento al secondo piano di una palazzina in viale Pierluigi Nervi. Momenti di tensione si sono vissuti per la famiglia che, bloccata dal denso fumo, si è rifugiata in balcone.

L’allarme è scattato intorno alle 4.30; sul posto immediato l’arrivo dei vigili del fuoco intervenuti con la squadra 1A supportata anche dall’autoscala e dall’autobotte.

Secondo le prime informazioni il rogo si è concentrato nel salone dell’abitazione e oltre allo stesso appartamento ha danneggiato anche quello del piano sovrastante. Fortunatamente non si registrano feriti nonostante i momenti di apprensione vissuti per gli abitanti della casa.

Al loro arrivo, infatti, gli uomini del 115 hanno trovato le persone rifugiate in balcone a causa del denso fumo che impediva di uscire dalla porta di casa. Subito sono iniziate le operazioni di spegnimento dell’incendio, mentre contemporaneamente gli occupanti della casa sono stati tratti in salvo e fatti scendere con l’ausilio dell’autoscala.

Questa mattina sul posto è intervenuto anche un funzionario dei vigili del fuoco per un sopralluogo; cinque le famglie che sono state fatte evacuare. Sul posto anche i carabinieri; secondo i primi accertamenti a causare l'incendio un corto circuito.

incendio_appartamento_viale_nervi_2-2incendio_appartamento_viale_nervi_3-2 incendio_appartamento_viale_nervi-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un appartamento in viale Nervi, si rifugiano sul balcone

LatinaToday è in caricamento