In fiamme la ex sede di Libera: distrutte tensostrutture, box e una roulotte

Il rogo è divampato ieri sera intorno alle 21 e ha coinvolto due diversi punti che si trovano a distanza di circa 200 metri. Indagini ancora in corso. Non si esclude l'ipotesi di un gesto doloso

Un incendio divampato ieri sera, intorno alle 21, ha completamente distrutto due tensostrutture su un terreno di Borgo Sabotino che per anni è stato sede dell’associazione Libera.

I vigili sono intervenuti in seguito a una segnalazione che indicava un incendio di sterpaglie ma una volta sul posto si sono resi conto che il rogo si era sprigionato dall’interno della struttura di circa 600 metri quadrati, che oggi è apparentemente utilizzata dai senzatetto come rifugio.

Un secondo incendio ha poi interessato due box da cantiere e una roulotte che si trovavano sullo stesso terreno ma a circa 200 metri di distanza. Immediatamente sono iniziate le non facili operazioni per domare le fiamme, anche con l’ausilio di un’autobotte. Poi si è proceduto ad un accurato sopralluogo sui due scenari per cercare di individuare le cause, che al momento restano dubbie. Non si esclude l’ipotesi di un gesto doloso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incendio_sede_libera_borgo_sabotino-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus, mascherine obbligatorie anche a Latina: l’ordinanza del sindaco Coletta

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento