menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negozio in fiamme in via Dandolo, danni ingenti e palazzina evacuata

Un incendio è divampato alle 14 al "Soft Air Store": forse un corto circuito alla base del rogo. Ferite lievi per un vigile del fuoco durante lo spegnimento, famiglie allontanate dallo stabile

Gravi danni ha causato un incendio divampato poco prima delle 14 di oggi presso il negozio “Soft Air Store” in via Dandolo, a Latina. L’episodio ha causato il panico negli inquilini degli appartamenti posti ai piani superiori dell’edificio, che è stato momentaneamente sgomberato. C’è un ferito, ma per fortuna, con lesioni lievi: è uno dei vigili del fuoco intervenuti sul posto. Danni per decine di migliaia di euro.

Le fiamme sono divampate all’interno del negozio che commercializza fucili per le simulazioni militari e altro materiale del genere. Ancora non appurate del tutto le cause che hanno scatenato il rogo, ma sembra che si tratti di un corto circuito. La sezione scientifica e investigativa dei vigili del fuoco è al lavoro per raccogliere elementi utili alla ricostruzione della dinamica dell’episodio.

L’incendio ha provocato alcune piccole esplosioni. “Ho sentito tre boati in sequenza - raccolta uno degli inquilini del palazzo - e ho pensato fosse un terremoto. Poi sono sceso per le scale e ho visto una nuvola di fumo che saliva”. Gli abitanti dell’edificio sono scesi in strada.

Nel corso dello spegnimento del rogo un vigile del fuoco è rimasto ferito a una mano dalla scheggia di un vetro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento