Investimento alla stazione, muore un uomo. Tragedia a Latina Scalo

E' accaduto questa mattina presto presso lo scalo ferroviario del capoluogo pontino; l'uomo di 43 anni si è tolto la vita gettandosi sotto il treno. Disagi alla circolazione ferroviaria sulla Roma-Formia

Tragedia questa mattina presto alla stazione di Latina Scalo dove un uomo è morto dopo essere stato investito da un treno. 

Il drammatico episodio poco prima delle 6.30. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia per i rilievi di rito. 

Da quanto si apprende l’uomo di 43 anni si è tolto la vita gettandosi sotto il treno. Secondo quanto si apprende, nel pomeriggio di sabato era stato allo stadio per assistere al derby, poi aveva fatto ritorno a casa. In seguito ad una discussione con la moglie, per motivi apparentemente banali e poi era uscito di nuovo. La donna questa mattina presto non vedendolo ritornare aveva anche allertato i carabinieri per denunciare la sua scomparsa. Fino alla drammatica notizia di questa mattina. 

Sul caso sta ora indagando la polizia. 

Inevitabili anche le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria della linea Roma-Formia. Il traffico a partire dalle 6.25 è stato temporaneamente sospeso per poi riprendere circa mezz’ora dopo su un solo binario e a senso unico alternato. 

La circolazione ha iniziato progressivamente a tornare alla normalità intorno 9.55. Come fa sapere Rfi, a causa dei rallentamenti i convogli hanno registrato ritardi medi di 30 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento