Aggressione in viale Mazzini con bastoni e cacciaviti per una bicicletta: individuati i responsabili

E' accaduto la sera di giovedì nel capoluogo pontino. Protagonisti tre ragazzi, due dei quali minorenni

Una violenta aggressione da parte di giovanissimi si è consumata la sera del 4 giugno in viale Mazzini, a Latina. Tre ragazzi sono stati denunciati, due dei quali, secondo le informazioni raccolte, ancora minorenni. Quanto è accaduto è stato ricostruito da alcuni testimoni. Un minorenne, studente del liceo classico, si è ritrovato con gli amici in viale Mazzini portando la sua bicicletta elettrica nuova che ha attirato l'attenzione di un altro coetaneo. Quest'ultimo l'ha chiesta in prestito per provarla ma poi si è allontanato. Il proprietario a quel punto si è messo alla ricerca del ragazzo ed è riuscito a riaverla indietro.

Ma poco dopo il giovane si è presentato di nuovo, questa volta accompagnato da altri due amici che pretendevano di impossessarsi del mezzo a due ruote. Il gruppetto, di fronte alle resistenze, ha tirato fuori cacciaviti e bastoni cominciando a colpire alcuni componenti della comitiva, poi hanno preso a bastonate alcune minicar parcheggiate lungo la strada. 

Immediato l'intervento della polizia, che poco dopo ha individuato gli aggressori denunciandoli a piede libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento