Deve scontare una condanna a sette anni e mezzo per furto aggravato, arrestato un pluripregiudicato

Il 29enne è autore di molti colpi all'interno di capannoni commerciali sia a Latina che nella capitale

Deve scontare una pena di sette anni e mezzo di reclusione e nella serata di ieri i poliziotti della Questura di Latina lo hanno tratto in arresto. Su C.S., queste le sue iniziali, 29 anni,  classe ‘91, pendeva un ordine di esecuzione di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione dovendo espiare  la pena residua complessiva di sette anni e sei mesi di carcere essendo stato condannato per  reato di furto aggravato in concorso con altre persone.

L’arrestato, pluripregiudicato, annovera un curriculum di tutto rispetto in ambito criminale ed è gravato da numerosi precedenti per delitti contro il patrimonio, in particolare è ritenuto responsabile di diversi furti commessi nella provincia di Latina e nella capitale, la maggior parte dei quali perpetrati all’interno di capannoni commerciali, dai quali asportava, con l’aiuto dei complici, materiali per infissi esterni in alluminio, ottone e rame.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori della Squadra Mobile lo hanno quindi rintracciato e condotto presso il carcere di Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento