rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Sorpreso a spacciare, i carabinieri gli trovano dosi di eroina e cocaina: 22enne in manette

Il pusher notato dai militari mentre avvicinava un acquirente. In casa scoperto e sequestrato altro stupefacente

Un arresto per spaccio di stupefacenti è scattato a Latina da parte dei carabinieri della sezione operativa. Nel corso di un servizio è stato fermato un 22enne di origine rumene, sorpreso dai militari mentre si avvicinava a un soggetto di 37 anni. Il giovane è stato perquisito e trovato in possesso di 4 involucri che teneva stretti nella mano sinistra all'interno dei quali c'erano dosi di eroina.

Nella tasca dei pantaloni i carabinieri hanno poi trovato altri sette involucri che contenevano invece 1,80 grammi di cocaina. La successiva perquisizione nell'abitazione in uso al 22enne ha poi consentito di ritrovare, nascosti all’interno di un barattolo, altri 10 involucri con 2.35 di eroina e 4 contenenti cocaina. Insieme alla droga è stata trovata e sequestrata anche la somma contante di 120 euro, provento dell'attivita di spaccio. L’arrestato è stato condotto presso le  camere sicurezza del comando provinciale di Latina in attesa del rito direttissimo previsto per domani, 30 ottobre. L'acquirente 37enne è stato segnalato alla Prefettura per detenzione di stupefacenti per uso personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a spacciare, i carabinieri gli trovano dosi di eroina e cocaina: 22enne in manette

LatinaToday è in caricamento