rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Bambino ricoverato per sospetta meningite: un caso non virale, nessuna profilassi

Il piccolo paziente di 9 anni è stato trasferito dal Goretti in eliambulanza al Bambino Gesù. Il chiarimento della Asl di Latina

E' arrivato all'ospedale Santa Maria Goretti e poi trasferito in eliambulanza al Bambino Gesù di Roma per sospetta meningite. E' accaduto a un bambino di 9 anni, ricoverato in condizioni serie. 

Sembra che si tratti di una meningite non virale e quindi non infettiva. Su questo punto arriva il chiarimento della Asl di Latina, che precisa come, "le prime indagini effettuate in urgenza prima del trasferimento dall'ospedale Santa Maria Goretti di Latina escludano la necessità di qualsiasi intevento di sanità pubblica e di profilassi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino ricoverato per sospetta meningite: un caso non virale, nessuna profilassi

LatinaToday è in caricamento