menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Discoteca sul mare senza autorizzazione: scatta la chiusura per il Barakka Beach

L'ordinanza emessa dall'amministrazione comunale di Latina in seguito ai controlli della polizia

Un'ordinanza di cessazione dell'attività di intrattenimento danzante e discoteca. Il provvedimento del Comune riguarda un'attività sul litorale di Latina. Questa volta si tratta del Barakka Beach. I titolari avevano inoltrato la richiesta di licenza per piccoli intrattenimenti e spettacoli, complementari all'attività dell'esercizio commerciale di chiosco, per il periodo compreso tra giugno e settembre 2019.

A tutt’oggi però, secondo l'amministrazione, non risulta rilasciata, dal competente Servizio Ambiente, la prescritta autorizzazione per “attività rumorosa temporanea”. Il comando di polizia locale ha emesso inoltre, il 13 agosto scorso, un provvedimento di diffida all’esercizio di ogni attività di discoteca, con la contestuale cessazione immediata di ogni tipo di attività non autorizzata.

Una nota della Questura aveva già comunicato la "reiterata violazione della normativa relativa agli spettacoli", dopo aver accertato che al Barakka Beach Club fosse stata realizzata un discoteca senza alcuna licenza, "che opera stabilmente nelle serate a cavallo tra il giovedì e venerdì di ogni settimana nel periodo estivo”. Il 23 agosto scorso la polizia, nel corso di un sopralluogo, aveva verificato che, in piena notte, era in corso una serata danzante e aveva quindi richiesto la chiusura dell’attività.

Sulla base di questo l'ordinanza dispone la cessazione immediata della discoteca e degli intrattenimenti musicali non autorizzati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento