Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ruba tra gli scaffali di Panorama: sorpreso dai dipendenti e arrestato dalla polizia

L'arrestato è un 25enne dipendente di un negozio di casalinghi di Cisterna. Dopo la convalida è scattato un foglio di via obbligatorio

Ha preso della merce dagli scaffali del supermercato Panorama di Latina e poi ha oltrepassato le casse del negozio senza pagare. Il ladro è stato però sorpreso dal personale dipendente che ha allertato la polizia. Gli agenti, intervenuti sul posto, sono riusciti a fermarlo e hanno constatato che all'interno dello zaino c'erano diversi prodotti alimentari dai quali erano state rimosse le etichette antitaccheggio. Un'operazione che evidentemente era ben conosciuta dall'uomo, dipendente di un negozio di articoli casalinghi di Cisterna.

Il ladro poi, un cittadino rumeno di 25 anni, non aveva rubato generi di prima necessità ma aveva preferito prodotti da "intenditore" dall'elevato valore commerciale, come formaggi costosti e salmone. I poliziotti lo hanno quindi accompagnato presso gli uffici della questura arrestandolo per furto e scoprendo che già gravato da diversi precedenti penali per reati contro il patrimonio.

Il 25enne è stato quindi trattenuto nelle camere di sicurezza della questura e questa mattina, 14 aprile, il giudice del tribunale di Latina ha convalidato il suo arresto. Nei suoi confronti è stata adottata inoltre la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel capoluogo pontino per tre anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba tra gli scaffali di Panorama: sorpreso dai dipendenti e arrestato dalla polizia

LatinaToday è in caricamento