rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Latina Scalo / Via delle Camelie

Muore nel rogo in via delle Camelie: appartamento sotto sequestro. Indagini in corso

Ieri, 14 ottobre, la tragedia a Latina Scalo. L'abitazione posta sotto sequestro per ulteriori accertamenti sul rogo

E' Mario Bega, 65 anni, il pensionato morto ieri nel rogo divampato nel suo appartamento di via delle Camelie, a Latina Scalo. La salma è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria che dovrà disporre probabilmente un esame autoptico che aiuterà a chiarire le esatte cause del decesso. E' possibile che l'uomo sia deceduto per le esalazioni sprigionate dall'incendio ma non si esclude che possa essere rimasto vittima di un malore e che proprio per questo non sia riuscito a mettersi in salvo. Un'altra delle ipotesi in campo è che si sia trattato di un gesto volontario.

Secondo quanto riferito da alcuni condomini della palazzina di via delle Camelie, il 65enne, viveva da solo nell'appartamento e sembra che uscisse molto raramente e altrettanto raramente riceveva visite. Dopo la pensione si era ritirato e aveva pochi rapporti anche con i vicini di casa. 

Intorno alle 14 i residenti si sono accorti del fumo e hanno allertato i vigili del fuoco. La squadra ha trovato il pensionato riverso a terra e a nulla sono serviti i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. Sul posto anche le volanti della Questura che hanno disposto il sequestro dell'appartamento per altri accertamenti utili a comprendere l'origine del rogo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore nel rogo in via delle Camelie: appartamento sotto sequestro. Indagini in corso

LatinaToday è in caricamento