Cambio al vertice della Guardia di finanza: al comando di Latina arriva il colonnello Umberto Palma

Il passaggio di consegne alla presenza del comandante regione Lazio, generale di divisione Rosario Lorusso. Il nuovo comandante subentra al colonnello Michele Bosco

Alla presenza del comandante regione Lazio, generale di divisione Rosario Lorusso, si è tenuto il passaggio di consegne al comando provinciale della Guardia di finanza di Latina tra il colonnello Michele Bosco e il colonnello Umberto Maria Palma

Gerione”, “Arpalo”, “CisternaTrash”, “SuperJob” sono solo alcune delle importanti operazioni condotte in questi anni sul territorio pontino che, insieme agli arresti di noti esponenti del clan casalesi nell’area sud della provincia, sono state svolte dalla Guardia di Finanza pontina nei quattro anni di comando del colonnello Bosco, che andrà ora a prestare servizio al Comando Generale del Corpo a Roma.

Il colonnello Palma, 45 anni, originario della provincia di Vicenza, laureato in Giurisprudenza, provenie dall’Accademia di Bergamo, dove ha ricoperto l’incarico di comandante dei corsi. In precedenza ha rivestito, tra gli altri, l’incarico di comandante del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Verona per quattro anni e di comandante del Gruppo Investigazioni sulla Criminalità Organizzata di Catania per sei anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il generale di Divisione Rosario Lorusso ha ringraziato il colonnello Bosco per l’importante opera svolta in questi quattro anni e ha rivolto un augurio di “buon lavoro” al nuovo comandante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento