Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Muore a 16 anni per un malore Lisa Briganti, figlia del presidente della Compagnia dei Lepini

La ragazza è deceduta in casa, a Carpineto Romano. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla. Disposta l'autopsia

Una notizia drammatica in queste ore si sta diffondendo in tutta la zona dei monti Lepini. Questa mattina è morta a soli 16 anni Lisa Briganti, figlia dell’ex sindaco di Carpineto Romano ed attuale presidente della Compagnia dei Lepini.

Come riporta Frosinone Today, la ragazza, questa mattina, 28 agosto, era in casa con i familiari nel quartiere San Pietro, a Carpineto Romano quando all’improvviso ha accusato un malore e purtroppo non c’è stato nulla da fare per rianimarla anche con l’utilizzo del defibrillatore. La giovane è deceduta tra lo sconcerto generale e l’immenso dolore dei familiari. La salma della giovane appassionata di Pallavolo e che frequentava il liceo è stata portata dagli operatori del 118 a Tor Vergata dove nelle prossime ore verrà fatta l’autopsia per decretarne le cause del decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 16 anni per un malore Lisa Briganti, figlia del presidente della Compagnia dei Lepini

LatinaToday è in caricamento