Rapina a mano armata in un'abitazione per un presunto debito: arrestato Antonio "Patatino" Di Silvio

L'arresto della squadra mobile avvenuto nella notte dopo una serie di perquisizioni che hanno consentito di rinvenire la refurtiva

E' stato arrestato nella notte Antonio Di Silvio, classe 1992, detto "Patatino", figlio di Romolo e già molto noto agli archivi delle forze dell'ordine per i suoi numerosi precedenti penali. L'accusa questa volta è di rapina a mano armata.

Secondo quanto accertato dagli investigatori ieri sera il 28enne appartenente alla famiglia rom del capoluogo, armato di pistola, si è presentato in un'abitazione alla periferia di Latina minacciando una donna e il figlio per riavere indietro del denaro per un presunto debito che il ragazzo e suo fratello avevano contratto. Antonio Di Silvio non ha ricevuto il denaro richiesto e così ha portato via alcuni effetti personali della vittima, tra cui una felpa, un IPod, un paio di occhiali di vista e addirittura un paio di ciabatte, come saldo di questo debito.

Gli investigatori della squadra mobile hanno quindi avviato nel corso della notte una serie di perquisizioni riuscendo a trovare, in casa di una delle famiglie Di Silvio, parte della refurtiva. Il 28enne è stato quindi arrestato e condotto in carcere a Latina a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento