rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Ruba la carta di credito a una donna ospite di un Cas: identificato e denunciato

Un 21enne della Sierra Leone aveva fatto prelievi per un importo di mille euro

Aveva rubato una carta postepay effettuando diversi prelievi per un importo complessivo di mille euro. E' accaduto a Latina all'interno di un centro di accoglienza straordinario per migranti. I carabinieiri della stazione, al termine dell'attività di indagine scaturita dalla denuncia di furto della vittima, una donna di 42 anni della Guinea, hanno identificato il responsabile.

Si tratta di un altro ospite dello stesso Cas, un ragazzo di 21 anni nato in Sierra Leone. A suo carico è scattata una denuncia a piede libero per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba la carta di credito a una donna ospite di un Cas: identificato e denunciato

LatinaToday è in caricamento