rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Ruba alcune bottiglie di liquori nel supermercato, straniero arrestato in via Isonzo

Il georgiano di 39 anni aveva tentato la fuga dopo il colpo all'interno del Conad: fermato prima da un vigilante poi dai carabinieri

Ha cercato di rubare all’interno di un supermercato del capoluogo pontino ma è stato prima bloccato da un addetto alla vigilanza poi arrestato dai carabinieri della sezione radiomobile di Latina.

Protagonista un 39enne originario della Georgia in Italia senza fissa dimora che nel pomeriggio di sabato 24 aprile è entrato nel Conad di via Isonzo, ha preso alcune bottiglie di liquori nascondendole quasi tutte tranne una di birra che ha pagato regolarmente alla cassa. Ma dopo essere uscito è stato individuato da un addetto alla vigilanza che ha tentato di fermare lo straniero: ne è nata una colluttazione tra i due mentre sul posto sono arrivati i militari dell’Arma che lo hanno bloccato e arrestato mentre il vigilante è stato soccorso e medicato dal personale del 118 per una ferita ad una mano.

Il 39enne è stato portato in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima che si terrà domani mattina in Tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alcune bottiglie di liquori nel supermercato, straniero arrestato in via Isonzo

LatinaToday è in caricamento